gen 24

lavori di ampliamento autostrada A 14 – disagio ai cittadini – misure risarcitorie e compensative.

Commissario Prefettizio
Comune di Chiaravalle

Egregio Commissario,
come è facilmente constatabile, è da tempo che le strade della nostra città sono continuativamente interessate dal passaggio di mezzi pesanti che prestano il proprio intervento presso i cantieri autostradali, coinvolgendo tutto il territorio comunale, dalla nuova uscita autostradale della Gabella di Montemarciano sino all’uscita Ancona nord. Più precisamente, gli accessi alla nostra città da tempo sono interessati dai lavori di ampliamento che stanno procurando pesanti disagi al normale flusso del traffico, costretto, invero, a circolare in condizioni di assoluta non sicurezza causa la presenza di acqua e materiale vario di risulta dell’attività di cantiere sia nelle nuove rotatorie realizzate sia anche nella viabilità interferita.
La maggior sofferenza e disagio è stato procurato ai cittadini residenti lungo le strade della città che, fattivamente, svolgono la funzione di ramo di collegamento tra le Continua a leggere

gen 18

Se Chiaravalle puntasse definitivamente sulla cultura?

Se tutto ciò che progettiamo per il futuro fosse studiato partendo da una proposta culturale ampia? Lavoro, spazi, ambienti, incontri, pubblicità, università, case editrici….

Il nostro territorio è ormai saturo: sui suoi 17 km quadrati vivono più di quindicimila abitanti, e con quanto previsto in nuove costruzioni edilizie, lo spazio reale per realizzare altro è inesistente.

Il nostro centro dovrà essere ripensato e ricostruito, e dovrà essere fatto con l’aiuto di tutti, delle forze culturali collettive e dei singoli cittadini: quell’area, l’ex CRAL, che si trova nel cuore della nostra città, può essere il cardine per una nuova stagione. Continua a leggere

gen 16

Smuraglia a Grillo: “Antifascismo e democrazia sono la stessa cosa”

I casi sono due: o Grillo non coglie che antifascismo e democrazia sono la stessa cosa, oppure vuole solo guadagnare voti e quindi la sua scelta non è commendevole»: Carlo Smuraglia, presidente nazionale dell’Anpi, Partigiani d’Italia, commenta così l’apertura di Beppe Grillo, leader del movimento 5 Stelle, al gruppo neofascista Casapound.
“La nostra Costituzione – sottolinea Smuraglia –  è antifascista nella sua concezione e la democrazia è figlia della liberazione dal nazi-fascismo. La libertà di cui godiamo ce l’hanno conquistata gli alleati,gli antifascisti, i partigiani. Non si può non cogliere come la democrazia si sovrapponga nella nostra storia all’antifascismo, collimando perfettamente” Continua a leggere

gen 02

2013 primarie sel Marche- anno nuovo vita nuova

Anno nuovo vita nuova! Spero che questo detto valga almeno per Sinistra Ecologa Libertà delle Marche.

Abbiamo chiuso l’anno vecchio con la solita prepotenza del comitato provinciale che, nello stilare l’elenco dei candidati alle primarie di SEL per le prossime elezioni politiche, ha escluso dalla lista quanti in questi anni hanno osteggiato questa dirigenza provinciale e regionale, dirigenza espressione di un congresso provinciale che non rispettò le regole e che emarginò da subito chi aveva maggiormente concorso  alla nascita del movimento.

La politica dell’esclusione, adottata qui nel nostro territorio e contraria alla politica dell’inclusione espressa dalla linea nazionale, ha perso nettamente. La politica marchigiana di SEL, ostaggio dell’autoreferenzialità dei “dirigenti”, ci ha portato Continua a leggere