Dic 24

una lettera a Ferrara,Mussi e Migliore di Lorena Giacconi

A: francesco.ferrara@
CC: fabio.mussi@, gennaro.migliore@
Data: 21/12/2012 12:32

Lorena Giacconi  IL VERO SIGNIFICATO DELLE PRIMARIE DI SEL:

Si sta concludendo in queste ore la farsa delle primarie nella Regione Marche.
Di seguito vi riporto il testo della mail ricevuta il 14 u.s. da parte di Edoardo Mentrasti, coordinatore  regionale di SEL, con la quale  egli mi invia un appello firmato da quattro cittadini più altri rivolto a Edoardo Mentrasti (?) a candidarsi alle primarie e gli articoli apparsi che nessuno a ritenuto opportuno commentare. Mi piace sottolineare che l’indirizzario utilizzato non è in possesso di SEL ma di una associazione culturale di Ancona. Quindi il nostro coordinatore regionale ha anche agito in violazione del  codice in materia di protezione dei Continua a leggere

Dic 23

IL VERO SIGNIFICATO DELLE PRIMARIE DI SEL di Damiano Costantini

IL VERO SIGNIFICATO DELLE PRIMARIE DI SEL:

Avevo partecipato con gioia e passione alle primarie del centro sinistra, sostenendo Nichi come leader.
Avevo creduto di andare oltre alla classica struttura di partito, chiusa e bigotta, impermeabile nell’ascoltare ed accettare le richieste del mondo esterno, le richieste di cambiamento fatte anche da coloro che rappresentano le nuove generazioni.
Avevo creduto fortemente nella capacità di questo partito di riformare la propria rappresentanza politica, non solo partendo dalle persone capaci ed oneste, ma anche a partire dai contenuti Continua a leggere

Dic 20

Una precisazione sul dibattito a Chiaravalle

Leggo l’articolo apparso oggi su Vivere Jesi a firma gruppo consiliare Pensiero critico del PD “Liberi di Pensare”. La prima considerazione è, visto che si continua a far vivere “gruppi consiliari” di un consiglio inesistente da ottobre scorso, perché avete  fatto cadere l’Amministrazione Comunale visto che in consiglio avreste avuto la maggioranza per approvare quanto oggi dichiarate di volere?!

Potrei iniziare raccontando quanto accaduto sin dalla prima seduta del consiglio. Visto che il sistema elettorale permetteva alla Vostra maggioranza di governare la città pur non avendo la maggioranza assoluta dei voti, avevo chiesto una presa di coscienza della situazione da attuare individuando il presidente del Consiglio fra i consiglieri di minoranza; voi avete eletto Bitti Massimo. La stessa situazione si è riproposta per le commissioni consiliari.

La quadrilatero l’avete votata, le trasformazioni di aree Continua a leggere

Dic 19

Otto ottobre 2012 – Le dimissioni del Sindaco di Chiaravalle

Le dimissioni del Sindaco di Chiaravalle

Il 10 aprile 2012, con riferimento alla situazione in consiglio comunale, scrivevo  “…non c’è stato un atto che ha diviso questa maggioranza”, non si capiva perché avremmo dovuto avere un commissario prefettizio.

Scrivevo anche “Io credo che la motivazione sia più politica, che riguardi le future alleanze, in fin dei conti escludere la sinistra è stata la politica di questa maggioranza”; una chiara critica a chi ha escluso la sinistra dalla gestione amministrativa e non per questioni personali ma per scelte programmatiche come le nuove lottizzazioni, la quadrilatero ecc.

Ed anche questa frase “…. questi consiglieri lancino una sfida vera al Sindaco e alla Giunta Continua a leggere