Mag 17

Comune di Chiaravalle, la sentenza, la posizione di Articolo UNO

Qualcuno ironicamente e pubblicamente si sta domandando se sono iscritto alla formazione politica Articolo Uno. Si tratta di una domanda oziosa, la risposta è facile: SI.

La nostra posizione è stata espressa dal segretario provinciale. Il comunicato è stato  ripreso e pubblicato su qualche quotidiano locale. Se non mi fossi ritrovato pienamente nella posizione espressa, avrei dissentito pubblicamente. Ed eccolo: “In relazione alla sentenza patteggiata con la quale il Giudice ha condannato il sindaco di Chiaravalle Damiano Costantini, accusato di stalking nei confronti di una dipendente comunale, ad un anno di reclusione con sospensione della pena Articolo Uno ritiene che la scelta del patteggiamento, comunque motivata, rappresenti un’ammissione di responsabilità che non è compatibile con il ruolo e la figura del Sindaco che, in quanto rappresentante delle istituzioni e della propria comunità, deve essere nelle condizioni di adempiere il proprio mandato “con disciplina e onore”  come dispone la nostra Costituzione. Per queste ragioni le dimissioni del sindaco sono un atto non più rinviabile. Giancarlo Scortichini Articolo Uno provinciale AnconaContinua a leggere